Questa guida spiega come creare un ambiente test del tuo sito in modo da poter eseguire modifiche e prove non in locale ma direttamente sul server online senza modificare il sito attualmente visibile al pubblico.
Inizia con fare il backup del tuo sito, sia dell’ftp che del database.
Crea una cartella nella root (cartella principale) del tuo ftp chiamandola “test”.

Nella cartella appena creata andiamo a caricare via ftp tutti i file di backup che abbiamo precedentemente scaricato, escluso il file con l’esportazione del database, di solito i file hanno estensione .sql.

nostudio-ambiente-test02

A seconda del tuo hosting provider crea un nuovo database, oppure se ti viene già fornito salta questa operazione.
Sul nuovo database o su uno già creato importa tutti i dati che hai precedentemente esportato dal database del sito online.
Entra nella cartella “test” scarica sul tuo pc il file wp-config.php modificalo impostando i dati del nuovo database rispettivamente nelle seguenti variabili:

define(‘DB_NAME’, ‘nomedatabase’);

define(‘DB_USER’, ‘usernamedatabase’);

define(‘DB_PASSWORD’, ‘passworddatabase’);

define(‘DB_HOST’, ‘hostdatabase’);

I dati ti dovrebbero esserti stati inviati quando hai acquistato il servizio di database.
Salvia il file e caricalo nuovamente sull’ftp, ti verrà chiesto di sovrascrivere il file, accetta.
A questo punto per vedere il nuovo sito test basta andare all’url www.tuosito.it/test .

Share This